Lecce: Baroni commosso, ’Ho saldato un debito con la città’

“Questa festa ce la siamo meritata perché abbiamo disputato un campionato straordinario – dichiara Marco Baroni, tecnico del Lecce, a Sky -. Ho la fortuna di allenare un gruppo che si è costruito allenamento dopo allenamento e stasera ci ha trasmesso emozioni incredibili. Sono venuto per la prima volta a Lecce 34 anni fa, da calciatore, e mi hanno fatto crescere come professionista e come uomo, avevo un debito che adesso ho saldato. Avevo promesso questa promozione a Corvino quando ci siamo incontrati a casa sua… Ha vinto la squadra più forte, che ha sempre espresso un calcio importante rispettando gli avversari. Dedico questo successo a tutta la nostra gente e ai soci del club che hanno fatto sacrifici per arrivare a questo grande obiettivo.