Atletico Martina, quattro gol al Noja e terzo posto in classifica

Quattro gol al Noja e quarta vittoria consecutiva in meno di venti giorni. Quarta posizione lasciata al Levante Azzurro e terza piazza in graduatoria per bomber Palmisano e company.

L’Atletico vola grazie ai 12 punti di fila raccolti da fine gennaio a questo pomeriggio. E quattro punti dalla capolista Ceglie, ma non più dal Noci che pareggia in casa col Manduria e tra tre giorni la sfida proprio contro i bianco verdi che potrebbe addirittura regalarci la seconda posizione in caso di vittoria. A questo punto possiamo aspettarci di tutto da un campionato sempre sull’onda del ‘chi va là’ e che in un batter d’occhio riporta mister Palese a tenere i suoi con i piedi per terra e soprattutto concentrati in un momento cruciale della stagione.

Davvero una bella storia quella dei bianco-azzurri del presidente Marangi che nel pomeriggio si sono aggiudicati per 4-2 la sfida contro la giovanissima Noja Calcio, capace di onorare pienamente l’impegno contro l’Atletico. Un Martina che passa dopo appena 1 minuto con Palmisano bravo a sorprendere la marcatura e l’estremo difensore ospite. ll raddoppio è opera di Legari che firma la sua prima rete di stagione in chiusura di tempo. Terzo gol di Camassa che incorna una palla da calcio d’angolo spiazzando l’1 avversario sul palo lontano, ed ultima rete per i bianco azzurri ancora di Palmisano che di testa sfrutta un preciso cross di Camassa scavalcando il portiere nojano. Ospiti che non crollano e anzi rispondono alla grande accorciando dopo la mezz’ora nell’arco di 2 minuti, con l’Atletico che rivive uno di quei mezzi black-out sulla scia della forse troppa convinzione del risultato acquisito. Finisce però con il doppio vantaggio una gara nel complesso piacevole, che ha chiaramente contato assenze dovute ad impegni lavorativi di alcuni giocatori dall’una e dall’altra parte.

Fatto sta che adesso siamo lì. Praticamente in alto. E bisogna saperci restare. Ora bisogna dimostrare quanto si vale davvero.

Comunicato della società sulla pagina Facebook ufficiale