Serie D: Gladiator-Martina 3-3. Biancazzurri rimontati, pareggio amaro

Pareggio amaro per il Martina che disputa un ottimo primo tempo e controlla la partita portandosi sullo 0-2. L’espulsione del portiere Suma cambia il copione. Prima i padroni di casa accorciano. Poi il Martina trova la rete del 1-3 in inferiorità numerica, ma non basta. Allo scadere, in 3 minuti (dall’87’ al 90’), i padroni di casa rimontano le due reti di svantaggio grazie a una doppietta di Messina. (Foto Asd Martina Calcio)

LA CRONACA 

PRIMO TEMPO

03:30 Prima azione pericolosa porta la firma del Gladiator ch(e con Tedesco, su assist di Mancini in verticali, non inquadra lo specchio della porta. 

08:44 Ci prova Pietroluongo da fuori area ma la sua conclusione è alta sopra la porta di Suma.

12:10 serpentina di Mangialardi che taglia la difesa con una verticale verso Diaz che sul secondo palo insacca alle spalle di Bufano.

26:00 infortunio muscolare per Aprile costretto ad uscire dal campo accompagnato da Teijo e Mancini.

SECONDO TEMPO

04:02 Colpo di testa di Mancini che colpisce la traversa.

L’azione prosegue per il Martina che trova il goal con Rocco Mangialardi

07:35 Azione di Pinto sulla destra, rasoterra a centro area per l’accorrente Mancini che calcia senza, però, centrare lo specchio.

12:45 Tedesco accoglie un cross dalla sinistra, che aggancia bene ma sulla sua conclusione trova un attento Suma a dirgli di no.

14:23 Occasione per lo 0-3: Diaz si porta la palla in avanti con il tacco, dalla sinistra appoggia per Mangialardi che spara fuori a due passi dalla porta.

17:06 Goal annullato a Mangialardi per una presunta posizione di fuorigioco da parte di un compagno nel corso dello sviluppo dell’azione che aveva portato alla doppietta del centrocampista.

22:20 pasticcio difensivo con Suma che in uscita, per rimediare ad un errore di Schmitd, respinge il pallone fuori dall’area. Rosso.

24:40: Sul calcio di punizione scaturito arriva il goal su punizione di Tomi.

35:57: punizione in area per un retropassaggio di Teijo bloccato da Semeraro. Tomi spara fuori.

40:00 Cross di Ancora dalla sinistra, Schmitd di testa goal. 1-3

41:40 Palla sporca in area su cui Messina giunge per primo e segna il 2-3.

44:00 Pareggio del Gladiator con Messina che segna una doppietta in due minuti. Tiro di Tedesco che colpisce il palo, il pallone torna in area dove l’attaccante è il più lesto a segnare. 

47:10 Punizione dalla distanza di Ancora che il portiere blocca.