Difensore scuola Barletta e Fidelis Andria firma in Eccellenza abruzzese

Comunicato della società sulla pagina Facebook ufficiale

L’Us Capistrello comunica di aver tesserato le prestazioni sportive di Vincenzo Imbriola (LEGGI LA SCHEDA).

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi ma poi ritornano”. Potrebbe essere questa la metafora con Vincenzo Imbriola. Dopo l’interesse di club di categoria superiore (in testa l’Avezzano), il centrale difensivo, classe 1998, torna a Capistrello da Gianluca Giordani, club con cui ha militato la passata stagione. Nel curriculum del calciatore di San Giovanni Rotondo (189 cm di altezza) i campionati di Serie D con Savoia, Picerno (24 presenze nella stagione 2017-18) e Roccella, alle quali si aggiungono le esperienze nei settori giovanili di Fidelis Andria (con qualche panchina in Serie C) e Barletta. Quarta esperienza in Marsica per il calciatore, dopo Angizia Luco, Capistrello e, appunto, Avezzano. A favorire la buona riuscita della trattativa, il lavoro sottotraccia del DS, Paolo Giordani, e della società tutta (dal presidente D’Amore al DG Di Domenico). Ora è realtà: Imbriola è del Capistrello!