IFAB: confermate le 5 sostituzioni a partita. Novità in panchina

La norma che permette cinque sostituzioni per partita nei tornei calcistici più importanti diventa una regola definitiva.

Lo ha deciso l’International Football Association Board (Ifab), ente che stabilisce le regole del calcio, durante la sua 136/a assemblea generale annuale, che si è tenuta a Doha, in Qatar.

L’Ifab ha ratificato le modifiche e i chiarimenti alle Regole del gioco 2022/23: entreranno in vigore dal prossimo 1 luglio. La possibilità dei cinque cambi era stata introdotta nel maggio 2020, durante la pandemia, e più volte estesa. Resta in vigore la regola per cui i cambi si potranno effettuare durante massimo tre interruzioni di gioco, oltre all’intervallo.
Fra gli altri argomenti all’ordine del giorno, anche le valutazioni sull’estensione a più competizioni dell’uso del rilevamento semiautomatico del fuorigioco.

Fra gli altri argomenti all’ordine del giorno, anche l’allargamento a 15 giocatori in panchina, in precedenza il limite era di 12 giocatori. (ANSA).