Latina-Bari: Tre maxi schermi al San Nicola

L’iniziativa è promossa da SSC Bari e Pugliapromozione: ricavato in favore della popolazione ucraina

Lo stadio San Nicola apre per la prima volta le porte alla città per la visione collettiva di una partita di calcio giocata in trasferta. Domenica 3 aprile alle 17:30 – in occasione dell’importante sfida tra Bari e Latina in programma allo stadio «Domenico Francioni» – i tifosi potranno seguire la gara tutti insieme in Curva Nord, grazie a tre maxi schermi posizionati sulla pista di atletica dello stadio San Nicola.
 
«Questa è la prima iniziativa di co-marketing che attiveremo insieme a Pugliapromozione per valorizzare l’incoming in Puglia, anche grazie al Bari calcio – spiega il presidente biancorosso Luigi De Laurentiis -. È un primo esperimento per iniziare a rendere il San Nicola un luogo fruibile tutto l’anno e farlo diventare sempre di più la casa dei tifosi biancorossi e di tutti i cittadini pugliesi. È la prima volta che si apre lo stadio per la visione collettiva di una partita di calcio giocata in trasferta e il fatto che succeda proprio per una gara così importante come Latina-Bari rende tutto più emozionante – prosegue De Laurentiis –. Sono felice dell’entusiasmo palpabile di un intero territorio che si sta stringendo attorno alla squadra e alla Società».

Per assistere alla visione della partita, sarà sufficiente acquistare sul sito sport.ticketone.it il biglietto dl costo simbolico di 2,00 euro (+ diritti web) a partire dalle ore 16:00 di giovedì 31 marzo. Tutto il ricavato, al netto di oneri e adempimenti, sarà devoluto in beneficenza in favore della popolazione ucraina falcidiata dalla guerra.

L’iniziativa è stata promossa da SSC Bari in collaborazione con Pugliapromozione ed è solo l’inizio di una più ampia attività di co-marketing fra le due realtà, come spiega il direttore dell’agenzia regionale del turismo Luca Scandale: «Sarà un’altra estate di turismo regionale e italiano. E allora Pugliapromozione punta sulla crescita del Bari Calcio e sulla sua folta tifoseria che va ben oltre i confini della Puglia. Il grande evento con il maxi schermo per la partita Latina-Bari di domenica 3 aprile, con la messa in onda degli spot della Puglia nel pre gara, sarà solo un assaggio delle attività di co-marketing che attueremo. Ma sarà soprattutto l’occasione per un’azione benefica congiunta in favore della popolazione ucraina».

«Ringrazio Regione Puglia e SSC Bari per questa iniziativa che darà l’opportunità ai tantissimi tifosi del Bari di vivere un appuntamento decisivo per la nostra squadra del cuore, in uno spirito di festa e di condivisione – conclude il sindaco di Bari, Antonio Decaro -. Riempiamo ancora la curva del nostro stadio e incrociamo le dita. Forza Bari».

L’accesso allo stadio sarà consentito a partire dalle ore 15:30 di domenica 3 aprile dai varchi 5-6-10-11. Per accedere all’impianto sarà necessario esibire il green pass base (ciclo vaccinale o tampone negativo effettuato nelle 48 ore che precedono l’evento); all’ingresso sarà rilevata la temperatura corporea. (CS)