Taranto: Di Gennaro, ’Giocando cosi faremo fatica a salvarci’

(di Lorenzo Ruggieri) “Dopo la partita con il Foggia non mi aspettavo una gara del genere. La prestazione è stata inaccettabile, in primis per noi stessi. Chiediamo scusa ai tifosi che sono venuti fin qui per 40 minuti. Nello spogliatoio ho visto tante teste basse, dobbiamo assolutamente fornire prestazioni diverse perchè dalla partita di oggi non c’è nulla da salvare. Dobbiamo analizzare e metabolizzare la sconfitta, senza entrare in un vortice di negatività. Mancano nove o dieci gare e dobbiamo pensare alla salvezza. Tocca a noi tirarci fuori da questa situazione entrando nella mentalità di squadre come Vibonese e Fidelis Andria, abituate a fare punti soffrendo e giocando male”.