La Rutiglianese cede nel finale al Lucera

Dopo il successo casalingo contro il Capurso, nuovo stop per la Rinascita Rutiglianese che, nonostante una prestazione alquanto volenterosa, capitola al cospetto del Lucera per 2-0 nel match valido per la ventesima giornata del campionato di Promozione. Fatale all’undici di mister Battaglia un quarto d’ora finale in cui la compagine foggiana ha saputo sfruttare al meglio uno svarione difensivo della retroguardia granata, prima, e una situazione di superiorità a tempo ormai scaduto, poi. Decisivo, in ambe le circostanze, il subentrato Balletta, già giustiziere all’andata e autore di una doppietta.

Al “Comunale” di Via Bologna, va in scena una sfida nel complesso piacevole. Il Lucera ci prova, con intraprendenza, sin dalle prime battute ma la Rutiglianese, dal canto suo, mostra una buona tenuta difensiva. Al 21’ gli ospiti sfiorano addirittura il vantaggio sugli sviluppi di una ripartenza orchestrata da Balenzano e Chiumarulo: quest’ultimo premia l’inserimento, dalla sinistra, di Didonna, la cui conclusione in diagonale non inquadra tuttavia lo specchio. Il leitmotiv dell’incontro è il medesimo in una ripresa dai ritmi certamente più blandi. Colagrande è strepitoso su De Rita e Monaco (colpo di testa sventato con un colpo di reni) ma, al 75’, capitola allorquando Balletta, imbeccato da un lancio dalle retrovie di un compagno, si ritrova a tu per tu con l’estremo difensore ospite e lo fredda con un “pallonetto”. Nel finale la Rutiglianese si sbilancia in avanti alla ricerca del pari ma i padroni di casa pungono in ripartenza nuovamente con Balletta, che dal limite, trova l’angolo vincente e chiude i conti.

Gernone e soci sono chiamati a voltare prontamente pagina e focalizzare l’impegno casalingo di domenica prossima: al “Comunale”, infatti, arriva il fanalino di coda Fesca Bari che, proprio due giorni or sono, ha colto la prima vittoria in stagione battendo di misura il Don Uva Calcio (1-0).

LUCERA CALCIO – RINASCITA RUTIGLIANESE 2-0

LUCERA: Curci V., Pompetti, Clemente (Carella S.), Ricciardi (Roberto), Monaco, Leon Genit (Della Dalia), Fiore, Curci M., Petito (Di Falco), De Rita, Rizzi (Balletta) – all. Di Flumeri

RUTIGLIANESE: Colagrande, Triozzi, Didonna (Valenzano), Deflorio, Gernone, Avella, Tanzella, Addriso (Montrone), Chiumarulo, Balenzano, Minervino (Daddato)– all. Battaglia

ARBITRO: Cosimo Damiano Carpentiere (sez. di Barletta)

AMMONITI: Monaco (LU)

ESPULSI: De Sandoli (LU, dalla panchina), Battaglia (RR)

Comunicato della società ASD Rinascita Rutiglianese sulla pagina Facebook ufficiale