Bisceglie: Un attaccante rescinde per motivi familiari

L’As Bisceglie Calcio 1913 comunica il trasferimento del calciatore Gianni Lorusso all’Altamura per ragioni strettamente familiari. Alla sua seconda esperienza in nerazzurro, il 26enne attaccante aveva collezionato finora 20 presenze in campionato (11 da titolare), con un bottino personale di 3 gol. La società nerazzurro stellata saluta e ringrazia Lorusso per l’impegno e l’attaccamento ai colori evidenziati nel corso di questi mesi formulandogli i migliori auspici per il futuro in ambito personale e sportivo. (CS)